Peso lordo, peso netto, tara

Il peso lordo, il peso netto e la tara sono tre grandezze che si riferiscono al peso di un prodotto o di una merce: il peso lordo è il peso complessivo, la tara è il peso del contenitore, il peso netto è il peso della merce ottenuto sottraendo la tara al peso lordo.

 

In questa lezione vedremo cosa sono peso lordo, peso netto e tara, il legame che li unisce ed impareremo a risolvere esercizi e problemi che saranno utili non solo per superare nel migliore dei modi la vostra verifica ma anche nella vita di tutti i giorni.

 

Cosa sono peso netto, peso lordo e tara

 

Supponiamo di avere un certo tipo di merce alll'interno di un contenitore; ad esempio 5 pere (merce) in un cestino (contenitore).

 

- Il peso lordo è il peso totale, cioè comprensivo sia della merce che del contenitore (pere + cestino);

 

- il peso netto è il peso della sola merce, senza il contenitore (peso delle sole pere);

 

- la tara è il peso del solo contenitore, senza la merce (peso del solo cestino).

 

Tutto qui! Dalle semplicissime definizioni precedenti possiamo scrivere le tre formule che ci permetteranno di risolvere i problemi su peso lordo, peso netto e tara:

 

 

\\ \mbox{Peso Lordo} = \mbox{Peso Netto} + \mbox{Tara}\\ \\ \mbox{Peso Netto} = \mbox{Peso Lordo} - \mbox{Tara}\\ \\ \mbox{Tara} = \mbox{Peso Lordo} - \mbox{Peso Netto}

 

 

La seguente immagine dovrebbe aiutarvi a ricordare concettualmente le definizioni di peso lordo, peso netto e tara.

 

 

peso netto peso lordo tara

 

 

Nota bene: una delle difficoltà che si potrebbe presentare in questi problemi è che i pesi che entrano in gioco non siano espressi nella stessa unità di misura. Prima di procedere con le formule dobbiamo quindi assicurarci che tutte le quantità siano espresse nella stessa unità di misura (ad esempio tutto in grammi o tutto in kilogrammi) ed eventualmente effettuare opportune equivalenze.

 

Problemi svolti con tara, peso lordo e peso netto

 

Ora che abbiamo visto formule e definizioni è il momento di entrare nel vivo e vedere un po' di esercizi e problemi svolti su peso lordo, peso netto e tara.

 

 

1) Un portapenne dal peso di 0,5 kg contiene 5 pennarelli colorati. Il peso lordo è di 1,5 kg. Quanto pesa un singolo pennarello?

 

Svolgimento: il peso del portapenne equivale alla tara che è quindi uguale a 0,5 kg. Conoscendo il peso lordo (1,5 kg) possiamo subito ricavare il peso netto, cioè il peso dei 5 pennarelli che è dato da:

 

\mbox{Peso Netto} = \mbox{Peso Lordo} - \mbox{Tara}=1,5 \ \mbox{kg} - 0,5 \ \mbox{kg} = 1 \ \mbox{kg}

 

Poiché i pennarelli sono 5, per trovare il peso di un singolo pennarello basta dividere il peso netto per 5;

 

1 \mbox{kg} : 5 = 0,2 \ \mbox{kg} = 200 \ \mbox{grammi} 

 

Ovvero un pennarello pesa 200 grammi 

 

 

2) Il peso di una confezione di uova vuota è di 89 grammi. Al suo interno vengono inserite 12 uova, ognuna delle quali pesa 62 grammi. Quale sarà il peso totale della confezione?

 

Soluzione: dobbiamo trovare il peso lordo (peso totale della confezione) sapendo che la tara (confezione vuota) è di 89 grammi e che il peso netto è dato dal peso di 12 uova ognuna di 62 grammi.

 

Iniziamo quindi dal trovare quest'ultimo che è dato da:

 

Peso netto = 62 grammi × 12 = 744 grammi

 

Applicando ora la formula risolutiva sopra vista abbiamo che:

 

\mbox{Peso Lordo} = \mbox{Peso Netto} + \mbox{Tara} = 89 + 744 = 833 \ \mbox{grammi}

 

che è proprio quello che dovevamo trovare.

 

 

3) Il peso netto di una merce è uguale alll'80% del peso lordo, il quale è pari a 70 quintali. Trovare la tara esprimendola in kg.

 

Risoluzione: iniziamo con l'esprimere il peso lordo in kg. Ricordando che 1 quintale = 100 kg, si ha che:

 

\mbox{Peso lordo }=70\mbox{ quintali}=70 \times 100=7000\ \mbox{kg}

 

Il peso netto è l'80% del peso lordo. Ricorrendo quindi al calcolo percentuale avremo:

 

\mbox{Peso netto} = 80\% \ \mbox{di} \  7000 = \frac{80}{100} \times 7000 = 5600 \ \mbox{kg}

 

Possiamo ora trovare la tara che è data da:

 

\mbox{Tara} = \mbox{Peso Lordo} - \mbox{Peso Netto} = 7000 - 5600 = 1400 \ \mbox{kg}

 

 

4) Una certa quantità di mele viene venduta a 36 €. Prima della vendita le mele vengono messe in una cassa ed il peso complessivo è di 25 kg. Sapendo che la tara equivale al 4% del totale, quanto costa 1 kg di mele? Domani sarà applicato uno sconto del 20% sul prezzo complessivo. Quanto costerà domani 1 kg di mele?

 

Soluzione: dobbiamo inizialmente trovare la tara, pari al 4% del peso lordo di 25 kg:

 

\mbox{Tara} = 4\% \ \mbox{di} \  25 = \frac{4}{100} \times 25 = 1 \ \mbox{kg}

 

Conoscendo sia la tara che il peso lordo possiamo trovare il peso netto delle mele:

 

\mbox{Peso Netto} = \mbox{Peso Lordo} - \mbox{Tara} = 25 - 1 = 24 \ \mbox{kg}

 

Possiamo ora trovare il costo di 1 kg di mele che è dato da 36:24 = 1,50 €.

 

Sappiamo ora che nella giornata di domani sarà applicato uno sconto del 20% sul prezzo totale. Siamo cioè di fronte ad un problema con sconto e percentuale. Applicando la proporzione risolutiva vista nella lezione dell'ultimo link abbiamo che:

 

20 : 100 = p : 36

 

da cui, per la proprietà fondamentale delle proporzioni, abbiamo che il valore percentuale p dello sconto è uguale a:

 

p=\frac{36 \times 20}{100} = 7,20 \ \mbox{euro}

 

e quindi il prezzo scontato è dato da 36 - 7,20 = 28,80 €

 

Nella giornata di domani quindi 1 kg di mele verrà a costare 28,80 : 36 = 0,80 €

 

 

5) Un treno merci trasporta ogni giorno una diversa quantità di prodotti e, a seconda di quanta merce ha da recapitare, vengono aggiunti o tolti dei vagoni con conseguente variazione di peso lordo (peso del treno + meso merce), peso netto (peso della merce) e tara (peso del treno). Aiuta il capo treno a compilare il seguente bollettino di viaggio:

 

\begin{array}{|c|c|c|} \cline{1-3} \mbox{peso lordo} & \mbox{peso netto} & \mbox{tara} \\ \cline{1-3} 30 \ \mbox{tonnellate} & 10 \ \mbox{tonnellate} & ... \ \mbox{tonnellate} \\ \cline{1-3} 45 \ \mbox{tonnellate} & ... \ \mbox{tonnellate} & 90 \ \mbox{quintali} \\ \cline{1-3} ... \ \mbox{quintali} & 10 \ \mbox{tonnellate} & 2 \ \mbox{tonnellate} \\ \cline{1-3} \end{array}

 

Soluzione

 

\begin{array}{|c|c|c|} \cline{1-3} \mbox{peso lordo} & \mbox{peso netto} & \mbox{tara} \\ \cline{1-3} 30 \ \mbox{tonnellate} & 10 \ \mbox{tonnellate} & {\color{red}20} \ \mbox{tonnellate} \\ \cline{1-3} 45 \ \mbox{tonnellate} & {\color{red}36} \ \mbox{tonnellate} & 90 \ \mbox{quintali} \\ \cline{1-3} {\color{red}120} \ \mbox{quintali} & 10 \ \mbox{tonnellate} & 2 \ \mbox{tonnellate} \\ \cline{1-3} \end{array}

 

Ricorda che 1 tonnellata = 10 quintali.

 

 


 

Problemi? Perplessità? Esercizi che propri non tornano? Utilizza la barra di ricerca (in alto e destra) e, se non dovesse bastare, non esitare a contattarci!

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente..........Lezione successiva


Tags: Peso lordo, peso netto, tara - relazione tra peso netto, peso lordo e tara - come si svolgono i problemi con tara, peso netto, peso lordo.