Corsi di laurea in inglese

Corsi di laurea in inglese

Da qualche anno a questa parte è aumentata l'offerta di corsi di laurea in inglese disponibili in Italia.

 

Frequentare un CdL in lingua inglese garantisce una serie di vantaggi non indifferente da un punto di vista formativo: da un lato apre le porte degli studenti per esperienze lavorative o intere carriere all'estero; dall'altro dà un notevole valore aggiunto alla propria figura professionale, arricchendo il curriculum vitae ed aumentando le possibilità di essere assunti presso importanti aziende che operano in Italia.

 

 

Dunque come ci si può preparare a sostenere un corso di laurea tenuto in inglese e soprattutto capire se ne valga la pena? Scopriamolo!

 

I corsi di laurea in inglese nell'università italiana

 

Se stai pensando di frequentare un corso di laurea tenuto in lingua inglese, o un master o ancora una specializzazione, sicuramente ti starai domandando come accedere ai corsi di laurea disponibili nelle università di tutta Italia.

 

Ad oggi sono già attivi in tutto 187 corsi di laurea in inglese nei principali atenei italiani, maggiormente concentrati tra le discipline economiche, statistiche e matematiche. In particolare aumentano di anno in anno le università che organizzano corsi totalmente in lingua e per accedervi è necessario disporre:

 

- di un livello di inglese almeno intermedio per accedere ai corsi triennali;

- di un livello di inglese avanzato per accedere ai corsi magistrali e superiori.

 

Come fare, dunque? Un modo per migliorare velocemente sia nello scritto che nel parlato consiste sicuramente nel fare un'esperienza per imparare l'inglese all'estero, così come dimostrato dai dati di Kaplan International, leader nell'offerta dei corsi di inglese in paesi madrelingua.

 

Un altro aspetto da prendere in considerazione riguarda il fatto che il proprio livello di inglese va valutato prima di accedere al corso di laurea in inglese. Per ottenere una valutazione, buona o cattiva che sia, bisogna sostenere un esame prima di accedere al CdL in inglese direttamente in università, o in alternativa presentare il superamento del test secondo le principali certificazioni di inglese come IELTS, TOEFL®, Cambridge FCE, CAE, o CPE. Questa seconda opzione permette di sapere in anticipo che non si avrà lo sbarramento per cause linguistiche.

 

Prepararsi ai corsi di Laurea in inglese

 

In generale i nuovi corsi di laurea in inglese hanno un doppio beneficio. Innanzitutto, come abbiamo già anticipato, permettono agli studenti italiani di acquisire una conoscenza avanzata dell'inglese tecnico - il che si traduce nella possibilità di accedere alle opportunità lavorative internazionali. D'altro canto, consentono agli studenti stranieri di studiare in Italia senza problemi di lingua, favorendo in questo modo la multiculturalità degli atenei italiani.

 

Per concludere, se stai pensando o hai già deciso di frequentare un corso di Laurea in inglese, ti consigliamo di non trascurare la preparazione per il tuo futuro accademico, e di lavorare sulle basi del tuo inglese migliorando il tuo livello nello scritto e nel parlato.

 

A tal proposito ti suggeriamo di dare un'occhiata ai corsi ed ai viaggi formativi organizzati qui: Think English - speak to the world! ;)

 

 

La Redazione

 

Articolo precedente..............Articolo successivo

 


Tags: come prepararsi ad affrontare un corso di laurea in inglese e quali sono i vantaggi.