Indovinello dell'uomo ucciso in chiesa

Un uomo si addormenta mentre è in chiesa e sogna di essere nel bel mezzo della Rivoluzione Francese. Nel sogno viene catturato, incriminato e condannato a morte per decapitazione. Proprio mentre si stava vedendo scendere la mannaia sul collo, la moglie si accorge che il marito si era addormentato e, per svegliarlo, gli da un colpetto dietro la nuca.. quel colpo lo uccide all'istante! 

 

Dicono sia una storia vera, ma sono certo che non può esselo. Perché?

La soluzione più in basso...Wink

 
 

Soluzione: In realtà, visto che l'uomo è morto sul colpo nessuno può sapere cosa in realtà avesse sognato.

 

Indietro...........Tutti gli indovinelli...........Avanti