Qualche aforisma matematico

Prima di postare leggi le regole del Forum.

Qualche aforisma matematico 01/09/2012 20:29 #29511

  • 21zuclo
  • avt
  • Offline
  • Frattale
  • Messaggi: 196
Per non stare sempre in mezzo a disequazioni, serie, integrali, ecc... Prenditi 5 minuti per leggerti qualche aforisma matematico! emt

Neumann aveva appena finito di tenere la sua lezione quando uno studente si alzò in piedi dicendo, con un tono vagamente colpevole, che non era riuscito a capire l'argomento conclusivo. Von Neumann rispose: «Giovanotto, in matematica lei non deve capire le cose, le deve usare».
(John von Neumann)

Non esiste scienza che non si sia sviluppata a partire dalla osservazione dei fenomeni, ma per potere trarre il massimo giovamento da queste conoscenze è indispensabile essere un matematico.
(Daniel Bernoulli)

L'essenza della matematica è nella sua libertà
(G. Cantor)

Non preoccuparti delle difficoltà che incontri in matematica, ti posso assicurare che le mie sono ancora più grosse
(Albert Einstein)

Ci sono soltanto due possibili conclusioni: se il risultato conferma le ipotesi, allora hai appena fatto una misura. Se il risultato è contrario alle ipotesi, allora hai fatto una scoperta
(Enrico Fermi)

Una teoria matematica non può considerarsi completa finché non sia stata resa tanto chiara da poterla spiegare al primo uomo che si incontra per strada.
(David Hilbert)

Dimentica, per favore, tutto quel che hai studiato a scuola; tanto non lo hai imparato
(Emil Landau)
Ringraziano: Omega, Pi Greco, Marietto, Ifrit, xavier310, francy84, federicoverona, Danni, Hesse, josel...
 
 

Re: Qualche aforisma matematico 01/09/2012 21:37 #29518

  • Ifrit
  • avt
  • Offline
  • Ambasciatore
  • Messaggi: 6573
La mia preferita:

Ogni problema ha tre soluzioni: la mia soluzione, la tua soluzione, e la soluzione giusta.
(Platone)credo
Ringraziano: Omega, Pi Greco, Marietto, 21zuclo, Iccobo, Arya, Phi-ϕ-57, Fabio55, mat pigreco 96

Re: Qualche aforisma matematico 01/09/2012 22:01 #29521

  • Danni
  • avt
  • Offline
  • Maestro
  • Messaggi: 1110
Wow, che bella idea!

La Matematica è la religione della gente che ha un cervello, per questo ha così pochi adepti
(Carlos Ruiz Zafòn, Il Palazzo della Mezzanotte)

La Matematica non è né facile né difficile. Semplicemente È.
(Non mi ricordo più chi l'ha detto, forse Novalis)
Ringraziano: Omega, Pi Greco, Marietto, Ifrit, xavier310, 21zuclo, CarFaby

Re: Qualche aforisma matematico 02/09/2012 00:06 #29529

  • xavier310
  • avt
  • Offline
  • Sfera
  • Messaggi: 895
Bellissimo questo topic emt

Se i fatti e la teoria non concordano, cambia i fatti. (Albert Einstein)

La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l'universo), ma non si può intendere se prima non s'impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, né quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali mezzi è impossibile a intenderne umanamente parola; senza questi è un aggirarsi vanamente per un oscuro laberinto. (Galileo Galilei)

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna (Albert Einstein)
You just couldn't let me go, could you? This is what happens when an unstoppable force meets an immovable object!
Ringraziano: Omega, Pi Greco, Ifrit, francy84, Danni, paperino

Re: Qualche aforisma matematico 02/09/2012 13:54 #29580

  • Pi Greco
  • avt
  • Offline
  • Kraken
  • Messaggi: 4383
E volete che non piaccia a me? emt

Il buon cristiano deve stare in guardia contro i matematici e tutti coloro che fanno profezie vacue. Esiste già il pericolo che i matematici abbiano fatto un patto col diavolo per oscurare lo spirito e confinare l'umanità nelle spire dell'inferno.
(Sant'Agostino)

Gli strumenti del mestiere del matematico sono carta e penna: come conseguenza, nessun matematico se li porta con sé, e devono sempre farsi prestare una penna e scrivere su un tovagliolo
(Ian Stewart)

Sono un matematico entro questi limiti: riesco a seguire il calcolo degli integrali tripli se viene fatto lentamente su una grande lavagna da un amico personale.
(J.W. Reynolds)

Per ogni matematico | c'è un senso d'infinito | nel dar la caccia ai numeri | già sfuggenti di per sé | c'è un sogno pitagorico | che a me non è servito | adesso che | nel due per tre | so cosa sei per me.
(Angelo Branduardi)
Gli dèi hanno dato agli uomini due orecchie e una bocca per poter ascoltare il doppio e parlare la metà. (Talete)

Non c'è niente di più saldo della verità. Aggrappati a quella e sei in una botte di ferro.
Ringraziano: Omega, Marietto, Ifrit, xavier310, Iusbe

Re: Qualche aforisma matematico 02/09/2012 17:43 #29609

  • Danni
  • avt
  • Offline
  • Maestro
  • Messaggi: 1110
Però attenzione, la frase di Agostino non prende di mira i matematici ma gli astrologi, utilizzando un sostantivo ricorrente di cui egli stesso dà altrove chiara spiegazione:

Adversus mathematicos.
Adversus eos autem qui nunc appellantur mathematici, volentes actus nostros corporibus caelestibus subdere et nos vendere stellis, ipsumque pretium quo vendimur a nobis accipere, nihil verius et brevius dici potest quam eos non respondere nisi acceptis constellationibus.

(De diversis quaestionibus octoginta tribus, 45 - 2)

(Ma contro coloro che oggi vengono chiamati matematici, che vogliono sottomettere le nostre azioni ai corpi celesti e venderci alle stelle e riscuotere da noi il prezzo stesso con cui siamo venduti, nulla si può dire più esattamente e più concisamente che non rispondono se non dopo aver consultato le costellazioni)

*********

E comunque, scusate se mi intrometto in prima persona, gli dei ci salvino dai buoni cristiani che arrostirono Giordano Bruno dopo avergli strappato la lingua e che solo assai recentemente ed obtorto collo hanno 'rivalutato' Galileo (come se Galileo avesse bisogno di essere 'rivalutato' da un paio di preti emt )
Ringraziano: Omega, Marietto, Ifrit, xavier310, francy84, CarFaby, Phi-ϕ-57

Re: Qualche aforisma matematico 02/09/2012 20:46 #29644

  • Danni
  • avt
  • Offline
  • Maestro
  • Messaggi: 1110
Altri aforismi. Questo pare un poco Cicero pro domo sua...

La matematica, vista nella giusta luce, possiede non soltanto verità ma anche suprema bellezza – una bellezza fredda e austera, come quella della scultura
(Bertrand Russell)

... ma c'è chi ne ha colto l'essenza:

Il binomio di Newton è bello come la Venere di Milo, peccato che pochi se ne accorgano.
(Fernando Pessoa)
Ringraziano: Omega, Pi Greco, Marietto, Ifrit, xavier310

Re: Qualche aforisma matematico 06/09/2012 22:11 #30425

  • Pi Greco
  • avt
  • Offline
  • Kraken
  • Messaggi: 4383
Archimede sarà ricordato quando Eschilo sarà dimenticato, perché le lingue muoiono ma le idee matematiche no. Immortalità è forse una parola ingenua ma, qualunque cosa significhi, un matematico ha le migliori probabilità di conseguirla.

(Godfrey Harold Hardy)
Gli dèi hanno dato agli uomini due orecchie e una bocca per poter ascoltare il doppio e parlare la metà. (Talete)

Non c'è niente di più saldo della verità. Aggrappati a quella e sei in una botte di ferro.
Ringraziano: Omega, Marietto, Ifrit, xavier310, francy84, Phantasos, CarFaby, Iusbe

Re: Qualche aforisma matematico 07/09/2012 08:02 #30437

  • xavier310
  • avt
  • Offline
  • Sfera
  • Messaggi: 895
“I numeri interi li ha fatti il buon Dio….tutto il resto è opera dell'uomo”
Leopoldo Kronecher

"Ho scelto i solidi della geometria intervenendo come una termite, per separare e togliere, per entrare all'interno della forma, per distruggerne il significato simbolico. In questo sentimento c'era forse anche la memoria della guerra che, a Orciano di Pesaro, era stata molto dura: lì vicino passava la "linea gotica", e ci furono continui bombardamenti. A venti chilometri c'era la polveriera di Montecchio, che fu fatta saltare dai tedeschi con un'esplosione spaventosa: ci parve un grande terremoto, ma fu anche il segno che la guerra stava per finire."
Arnaldo Pomodoro

"Se il triangolo avesse la possibilità di parlare, direbbe allo stesso modo che Dio è eminentemente triangolare."
Baruch Spinoza

"ln(Non avete idea di quanta poesia ci sia in una tavola dei logaritmi)"
Carl Friedrich Gauss
You just couldn't let me go, could you? This is what happens when an unstoppable force meets an immovable object!
Ringraziano: Omega, Pi Greco

Re: Qualche aforisma matematico 07/09/2012 12:37 #30481

  • DottorBoss
  • avt
  • Offline
  • Frattale
  • Messaggi: 132
La matematica può essere definita come la scienza in cui non sappiamo mai di che cosa stiamo parlando, né se ciò che diciamo è vero.
Bertrand Russell, Misticismo e logica, 1918


"Ovviamente" è la parola più pericolosa in matematica.
Eric Temple Bell
"Sono le parole più silenziose, quelle che portano tempesta. Pensieri che incedono con passi di colomba guidano il mondo. "
Ringraziano: Omega, Pi Greco, feddy
Os