Soluzioni
  • Le potenze con esponente negativo sono potenze che possono essere riscritte eliminando il segno meno all'esponente della potenza e passando al reciproco della base.

    A parole il significato di una potenza con esponente negativo può sembrare difficile, in realtà il discorso è semplicissimo. Se ad esempio avessimo una potenza che ha come esponente negativo -1

    a^{-1}=\frac{1}{a}

    Il discorso ovviamente vale anche nel caso in cui la base della potenza sia una frazione.

    \left(\frac{1}{a}\right)^{-1}=a

    In generale basta ricordare la semplice regola per il reciproco di una frazione

    \left(\frac{a}{b}\right)^{-1}=\frac{b}{a}

    Dopo aver capito l'effetto del segno meno all'esponente, la regola da applicare diventa semplicissima: quando ci troviamo di fronte ad una potenza con esponente negativo prima di tutto eliminiamo il segno meno

    \left(\frac{a}{b}\right)^{-n}=\left(\frac{b}{a}\right)^{n}

    e poi calcoliamo la potenza normalmente.

    Esempi di potenze con esponente negativo

    \\ 2^{-1}=\left(\frac{1}{2}\right)^1=\frac{1}{2}\\ \\ 5^{-3}=\left(\frac{1}{5}\right)^3=\frac{1^3}{5^3}=\frac{1}{125}

    Naturalmente il discorso continua a valere indipendentemente che la base sia un numero naturale, un numero relativo, un numero razionale o ancora un numero irrazionale. Ecco altri esempi:

    \\ (-4)^{-2}=\left(\frac{1}{(-4)}\right)^{2}=\frac{1^2}{(-4)^2}=\frac{1}{16}\\ \\ \left(\frac{3}{2}\right)^{-4}=\left(\frac{2}{3}\right)^4=\frac{2^4}{3^4}=\frac{16}{81}\\ \\ (\sqrt{2})^{-1}=\frac{1}{\sqrt{2}}

    Se vuoi vedere altri esempi e tutto quello che c'è da sapere sulle potenze - click!

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Medie-Algebra e Aritmetica