Entrare nel router

Entrare nel router

Se devi modificare qualche impostazione relativa alla configurazione del router ma non sai come come entrare nel router - ossia come entrare nel relativo pannello di controllo - sappi che la procedura di accesso è molto semplice e richiede in tutto meno di 30 secondi.

 

Vuoi entrare nel router, ad esempio per modificare la password WiFi? Continua a leggere: sono sufficienti 3 passaggi in tutto!

 

Come entrare nel router

 

Servono solamente tre dati per entrare nel router: il nome utente, la password e l'indirizzo di accesso. Il login nel pannello di configurazione verrà eseguito materialmente mediante un qualsiasi browser installato sul pc (come ad esempio Google Chrome, Firefox o Internet Explorer).

 

Dove possiamo recuperare username, password e indirizzo? Niente di complicato. Di norma sul retro del router è presente un adesivo corredato da un codice a barre, che riporta diverse informazioni relative al modello, al produttore ed ai parametri d'accesso al router. Dunque gambe in spalla e che cominci la caccia all'apparecchio, in casa o sul posto di lavoro saprete certamente dov'è situato.

 

Adesivo con parametri per entrare nel router

 

Nel caso il router fosse misteriosamente sprovvisto dell'adesivo con le informazioni richieste, potremmo trovarci in un guaio. O forse no, perché c'è un ulteriore metodo per entrare nel router che il più delle volte funziona.

 

Se la password del router non è mai stata modificata allora con ogni probabilità potremo entrare nel router usando come nome utente Admin e come password Password. Sono parametri non-troppo-originali che vengono impostati di default dal produttore. Attenzione anche a non scambiare fischi per fiaschi: user e password del router non c'entrano nulla con user e password della connessione!

 

Per l'indirizzo di accesso al router vale la pena di fare un tentativo con quelli di uso più comune, riportati nella seguente tabella.

 

PRODUTTORE DEL ROUTER

INDIRIZZO IP STANDARD

3Com

192.168.1.1

Apple

10.0.1.1

Asus

192.168.1.1, 192.168.1.220

Belkin

192.168.2.1, 10.1.1.1

Buffalo

192.168.11.1

Dell

192.168.1.1

D-Link

192.168.0.1, 192.168.0.30, 192.168.0.50, 192.168.1.1, 10.1.1.1

Linksys

192.168.0.1, 192.168.1.1

Microsoft

192.168.2.1

Motorola

192.168.10.1, 192.168.20.1, 192.168.30.1, 192.168.62.1, 192.168.100.1, 192.168.102.1, 192.168.1.254

MSI

192.168.1.254

Netgear

192.168.0.1, 192.168.0.227

Senao

192.168.0.1

SpeedTouch

10.0.0.138, 192.168.1.254

Trendnet

192.168.0.1, 192.168.1.1, 192.168.2.1, 192.168.10.1,

U.S. Robotics

192.168.1.1, 192.168.2.1, 192.168.123.254

Zyxel

192.168.1.1, 192.168.2.1, 192.168.4.1, 192,168.10.1, 192.168.1.254, 10.0.0.2, 10.0.0.138

 

Come abbiamo già anticipato, il programma per entrare nel router di cui ci serviremo è un qualsiasi browser di navigazione installato sul nostro pc. Apriamo dunque Chrome, giusto per citarne uno, e digitiamo nella barra degli indirizzi l'indirizzo di accesso al router. Dando l'invio comparirà una finestrella in cui dovremo immettere nome utente e password

 

Accedere al router

 

Et voilà! Siamo finalmente entrati nel router

 

Pannello di controllo router

 

In figura un esempio di pannello di configurazione relativo ad un router NetGear. Da qui possiamo modificare qualsiasi impostazione del router e non solo: per fare un esempio, abbiamo la possibilità di bloccare un sito internet per tutti i dispositivi che usufruiscono della connessione erogata dal router, oppure modificare le impostazioni relative alla connessione Wireless/Adsl, e tante altre belle cosette. ;)

 

La Redazione

 

Articolo precedente..........Articolo successivo

 


Tags: guida per entrare nel router con username, password e indirizzo.