Potenziare segnale WiFi

Potenziare WiFi

Ti capita mai di avere problemi di ricezione del segnale WiFi, ad esempio quando stai appollaiato col tuo portatile in punti della casa lontani dal modem? Se sì, sappi che c'è una soluzione veloce e molto economica per potenziare il segnale WiFi!

 

Bastano un paio di materiali d'uso comune, di cui sicuramente già disponi, e che puoi recuperare frugando qua e là nei tuoi cassetti.

 

Infatti per potenziare la ricezione WiFi di tutti i tuoi dispositivi bastano un pezzo di cartone di medie dimensioni, un po' di carta stagnola, dello scotch ed un paio di forbici. Vediamo come procedere...

 

Come potenziare il segnale WiFi

 

Il metodo homemade per potenziare il segnale WiFi emesso dal modem consiste nel ridurre la dispersione del segnale, il quale viene erogato radialmente (ossia in tutte le direzioni, secondo una geometria sferica), e nell'incanalarlo verso una specifica porzione di spazio.

 

Per riuscirci è sufficiente assemblare un piccolo schermo che contribuirà al rimbalzo delle onde WiFi, in modo da ridurne la dispersione direzionale e concentrare l'emissione nelle direzioni di nostro interesse. Si tratta di una soluzione molto comoda per chi ha il modem WiFi situato in un angolo della casa e si trova una tantum col pc dalla parte diametralmente opposta.

 

Per realizzare uno schermo che potenzi il WiFi ritagliamo un pezzo di cartone, scegliendone le dimensioni in modo che sia sufficiente per coprire la parte posteriore del nostro modem. Il pezzo di cartone andrà piegato verticalmente in quattro parti.

 

Potenziare il segnale Wifi con uno schermo

 

Successivamente rivestiamo il supporto di cartone con un paio di strati di carta stagnola, disponendola in modo che aderisca a sufficienza al cartone - la colla non è necessaria - e attacchiamone gli estremi con dei pezzetti di scotch.

 

Rivestire il supporto dello schermo per il segnale WiFi

 

Come potete notare, non sono richieste particolari doti manuali per preparare uno schermo di potenziamento del segnale WiFi! :) Bisogna solo fare in modo che la stagnola non aderisca troppo al cartone, altrimenti piegando il supporto rischierebbe di strapparsi.

 

Stagnola e cartone per lo schermo WiFi

 

Per portare a termine la realizzazione dello schermo, ritagliamone un pezzetto nella parte bassa e centrale. Il ritaglio permetterà ai cavi collegati al modem WiFi di passare al di là dello schermo.

 

Buco per i cavi del modem WiFi

 

Abbiamo finito: dopo aver collocato lo schermo in modo da schermare il segnale emesso nella zona posteriore del WiFi, potremo usufruire di un segnale meglio distribuito nella nostra abitazione!

 

Come potenziare il segnale WiFi

 

 

Per chi di voi fosse interessato, vi raccomandiamo la lettura della guida per cambiare la password WiFi.

 

La Redazione

 

Articolo precedente...........Articolo successivo

 


Tags: come potenziare il segnale WiFi con materiali di uso comune.